Oriental Milano è ora Oriental Italia!
Consegna gratuita per ordini superiori a 70€

Email: info@orientalitalia.com

Ispirazione

Oriental Christmas

Oriental Christmas

Quest’anno il Natale per molti aspetti sarà diverso da come lo abbiamo sempre festeggiato, bisognerà trovare delle alternative ad alcune consuetudini ormai ben radicate nella nostra tradizione. Quindi al classico zio travestito da Babbo Natale bisognerà deviare su qualcosa di alternativo e forse meno folcloristico…

Anche il tipico cenone subirà degli stravolgimenti visto il numero limitato di partecipanti. Bandite dalle tavole le portate infinite e i piatti della tradizione, molti italiani stanno optando per il delivery da asporto anche per le feste.

Se la mancanza di renne che vagano per casa e delle luci stroboscopiche a intermittenza, pinzimoni al posto dei carciofi in pastella o sashimi in alternativa ai filetti di baccalà, vi sembrano condizioni difficili da accettare vi potreste rincuorare con quello che da sempre accade in Oriente.

Natale in Giappone e Cina

Giappone

In Giappone per esempio è d’uso omaggiare il Natale con il pollo fritto. La leggenda narra che un gruppo di turisti negli anni ‘70 girovagasse per le vie di Tokio alla ricerca di un tacchino per Natale. Non trovandone neanche uno optarono per il pollo fritto. Questa storia giunse all’orecchio del reparto marketing di KFC, catena di fast-food americana di grande successo, che decise di intraprendere una campagna pubblicitaria finalizzata ad imporre il pollo fritto come piatto da mettere in tavola per il pranzo di Natale. Così al grido di “Kentucky per Natale” l’intero Paese adottò una nuova tradizione che ancora oggi viene portata avanti e rispettata.

Natale in Giappone e Cina

Sempre durante le feste un’altra tradizione molto sentita in Giappone è quella della “torta di Natale”. Poiché si festeggia la nascita di Gesù è doveroso rendergli omaggio con la classica torta di compleanno a base di fragole rosse e panna montata, da condividere con gli amici più che con la famiglia. Infatti, in Giappone, il Natale è visto come un’opportunità per uscire insieme e concedersi una vacanza romantica in coppia, magari passeggiando tra le vie delle città illuminate a festa.

Natale in Giappone e Cina

Cina

La Cina si sta lentamente occidentalizzando, il cenone, gli acquisti all’ultimo momento, i biglietti con le renne iniziano a imperversare soprattutto nelle grandi città. La preparazione della cena della vigilia è molto in voga tra i cinesi, al punto che tutte le più grandi catene di supermercati hanno una parte dedicata alla vendita degli accessori per la preparazione della festa di Natale. Ma cosa mettono in tavola i cinesi per le feste? Oltre ai dolci caratteristici uno dei piatti che non può mancare è l’anatra degli otto tesori, (八宝 鸭, bā bǎo yā ) la versione cinese del tacchino ripieno. È un’anatra intera ripiena di pollo a cubetti, prosciutto affumicato, gamberi sgusciati, castagne fresche, germogli di bambù, capesante essiccate e funghi saltati in padella con riso, salsa di soia, zenzero, cipolline, zucchero bianco e vino di riso.

Natale in Giappone e Cina

Anche i tangyuan (polpette di riso glutinoso) sono un piatto importante per la tradizione cinese servite nel brodo o aromatizzate nel vino rosso. Infine dopo i famosi involtini primavera e i ravioli a vapore, immancabili durante le feste,  il pasto si concluderà con la “frutta della buona sorte”, ovvero mandarini e arance, tipici anche qui, e serviti come augurio di buona fortuna.

Condividi:

Warning: implode(): Invalid arguments passed in /web/htdocs/www.orientalitalia.com/home/wordpress/wp-content/themes/tema-oriental/single.php on line 261

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi