Ramune la bibita dell’estate 5 Agosto 2021

Ramune, la bibita frizzante piรน amata dai giapponesi.

La soda Ramune รจ una bibita frizzante, analcolica, simile alla gazzosa, originaria del Giappone prodotta per la prima volta nel 1876. รˆ una bevanda particolarmente usata nei periodi estivi, soprattutto durante i festival e le manifestazioni allโ€™aperto. Esistono 35 gusti differenti della classica versione al limone da cui deriva il nome, infatti Ramune proviene dalla parola inglese lemonade traslitterata in lingua giapponese. 

La particolaritร  di questa bevanda รจ la sua confezione che la rende uno dei prodotti piรน popolari in tutta lโ€™Asia, oltre al sapore inconfondibile. 

La Ramune viene imbottigliata in una bottiglia โ€œCodd โ€œcon allโ€™interno una biglia. Per aprire la bottiglia, bisogna spingere verso il basso la biglia di vetro con lโ€™apposito tappo in plastica. In questo modo la pallina di vetro farร  fuoriuscire il gas e regalerร  lโ€™effetto frizzante a tutta la bevanda.

Dopo l’apertura, la biglia rimane nel collo della bottiglia dove puรฒ essere scossa a mo’ di sonaglio.

La Ramune รจ uno dei moderni simboli dell’estate in Giappone ed รจ molto consumato durante i caldi giorni e notti dei festival estivi. Le bottiglie vuote sono di solito raccolte per il riciclaggio nei posti in cui รจ venduto.

« Alga snack tostata con meno Sale
Il miglior whisky giapponese su Oriental Italia »